Le Ore

21Mar07

Alle ore 2:30 un club è maturo. Lo si può cogliere, assaporare e, volendo, anche condire. Sono i condimenti che spesso esaltano i nostri sensi. In un club le sensazioni sono sempre protagoniste. Le riflessioni e le strategie sono inevitabilmente succubi delle dinamiche, che oserei definire fisse, immutabili, preconfezionate. Il club è un gioco. Un gioco complesso, ma con le sue regole e le sue mosse ormai codificate da decenni. I giocatori cambiano. I novelli si contraddistinguono da un sorriso inebriato e attento a non sbagliare. I veterani, più seriosi, si muovono decisi verso mete che non tutti riescono a comprendere, o addirittura a vedere.

Alle 4:00 un club è in piena agonia. Si consuma a quell’ora l’ultimo tratto. L’eccitazione massima di chi vuol prolungare il più possibile il suo orgasmo collettivo si mescola all’affanno di chi non è riuscito a trovare nè una sintonia nè una connessione. Si iniziano a intravedere le prime spolverate di giacche, i primi sguardi su telefonini che si riaccendono e gli ultimi scontrini acquistati di corsa. I condimenti possono essere ancora tanti. Ma il tempo per gli assaggi è terminato. Il club a questo punto somiglia a molte altre situazioni di emergenza. Negli occhi e nei gesti degli irriducibili si leggono palesemente i segni di una ricerca di qualcosa che possa prolungare la scadenza.

Annunci


No Responses Yet to “Le Ore”

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: