Archive for maggio, 2008

Mentre tutta la sinistra si arrovella sul perché e sul per come è stato possibile perdere le elezioni in modo così clamoroso, dubito che la maggioranza di italiani che ha votato l’attuale forza di governo sia in grado di fare analisi politiche capaci di andar oltre il “i politici sono tutti ladri, corrotti e collusi […]